2nd MS-Wine Day

Il vino e la sua cultura sono parte integrante dello stile di vita mediterraneo e stanno assumendo sempre maggiore importanza nelle diverse aree del mondo. E’ stato dimostrato che alcune delle componenti del vino possono avere effetti benefici sulla salute umana, come nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. La conoscenza della composizione chimica dell’uva e del vino è essenziale per diffondere la cultura enologica, migliorare la qualità e sviluppare nuovi prodotti.

La spettrometria di massa (MS) svolge un ruolo chiave nell’identificazione, nella caratterizzazione strutturale e nell’analisi quantitativa delle molecole d’interesse enologico, attraverso lo studio di aromi e molecole volatili, polifenoli e composti antiossidanti, peptidi e proteine, pesticidi, composti nutraceutici, ecc.

La seconda Edizione dell’MS-Wine Day 09-10 Maggio, che si svolgerà presso la sede di Susegana del CREA – Centro di Ricerca per la Viticoltura, prosegue ed aggiorna la serie di convegni dedicati alle applicazioni della spettrometria di massa nello studio dell’uva, del vino e bevande alcoliche avviata nel 2015 dalla Società Chimica Italiana.

Obiettivo principale del Convegno è riunire gli specialisti di aziende, università, istituti ​​di ricerca ed enti di controllo pubblici e privati per favorire lo scambio di know-how sullo stato dell’arte di strumentazioni, metodologie ed innovazioni riguardanti le applicazioni della spettrometria di massa in enologia.

Sito Web: http://www.spettrometriadimassa.it/Congressi/2MS-WineDay/index.html

Scarica il programma scientifico: http://www.spettrometriadimassa.it/Congressi/2MS-WineDay/2MSWineDay_program.pdf

Scarica la locandina http://www.spettrometriadimassa.it/Congressi/2MS-WineDay/2MSWineDay_flyer.pdf

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter