Xylella: entomologo, da neve e gelo vantaggi indiretti

Pio Federico Roversi, ricercatore entomologo del Centro ricerca di Difesa del Crea, ha spoegato all’Ansa le ripercussioni positive causate dal freddo e dal gelo sulla xylella, in quanto le basse temperature uccidono gli insetti che propagano la fitopatologia.

 

LEGGI LA RASSEGNA

 

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter