CLIMA E VITICOLTURA: IL CAMBIAMENTO E LE OPPORTUNITA’

Gli impatti dei cambiamenti climatici sulla viticoltura e le modalità di adattamento ad essi saranno al centro del convegno in programma il prossimo 18 dicembre presso la sede del CREA di Arezzo.

Gli esperti del CREA e delle università di Firenze e Perugia, approfondiranno i temi dello spostamento verso nord dell’areale di coltivazione e dell’evoluzione nelle scelte varietali  in termini di portinnesti, preferendo quelli più resistenti alla siccità, e per quanto riguarda le varietà, con una probabile maggiore diffusione dei vitigni di origine meridionale. Infine verranno illustrate le tecniche di gestione agronomica e di difesa fitoiatrica, in considerazione dell’emergenza di malattie diverse rispetto al passato.

 

  • Arezzo, 18 dicembre 2015 ore 9.30 presso Sala Pavari del CREA, Via S. Margherita, 80

SCARICA LA BROCHURE: viticoltura e clima

 

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter