La ricerca del CREA contro la xylella

Il batteriologo del CREA, Marco Scortichini ha presentato i risultati incoraggianti del trattamento degli ulivi affetti dal batterio con un prodotto ottenuto dalla miscela di zinco e rame, dopo aver accertato la presenza dell’infezione grazie a un innovativo sistema di rilievo molecolare, messo a punto dai nostri ricercatori.

LEGGI LA RASSEGNA: La Gazzetta del Mezzogiorno_Dal CREA una cura batteriologica anti xylella_18 marzo 2016   Rassegna stampa_Ricerca CREA anti xylella

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter