Fascination of plants day: tutte le iniziative del CREA, 10 eventi tra ricerca e gusto per esaltare il Fascino delle Piante”

Roma, 18 maggio – Il CRA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) partecipa alla celebrazione della Giornata internazionale del fascino delle piante (Fascination of Plants Day 2015), proponendo al grande pubblico tra il 18 ed il 22 Maggio un ricco bouquet di eventi su tutto il territorio nazionale. Fantasiosi, colorati, ricchi di storia e di sapore, ma soprattutto divertenti: gli eventi pensati dal CRA coprono molteplici argomenti legati all’agricoltura, coinvolgendo sia scolaresche che visitatori occasionali con l’obiettivo di avvicinare gli ospiti al fascinoso mondo delle piante. La rete territoriale del CRA mette in campo tutto il suo sapere e le sue strutture, per una serie di appuntamenti ad accesso libero o su prenotazione. Non si tratta, però, solo di convegni e conferenze. I Centri e le Unità di ricerca apriranno infatti al pubblico i loro laboratori, gli orti botanici, le serre, i campi sperimentali, le biblioteche, mettendo in mostra mezzi, collezioni e prodotti di stagione in un susseguirsi di attività ludico-didattiche, degustazioni e percorsi guidati. Il tutto secondo il principio dell’“open-day”, per favorire l’apprendimento, ma anche e soprattutto l’incontro e l’interscambio tra ricerca ed utenza, addetti ai lavori e stakeholders, puri appassionati e semplici curiosi.locandinaog

Si parte il 18 maggio: a Sanremo si parlerà dell’utilità per l’uomo delle piante aromatiche; a Piacenza si passeggerà nei campi di orzo e di avena per apprezzarne il miglioramento genetico, mentre a Foggia le scolaresche si sfideranno nelle Olimpiadi del Grano; nello stesso giorno nei Centri di ricerca di Roma si conosceranno i patogeni e si scopriranno gli usi no-food delle piante; mentre a Caserta si potranno ammirare gli splendidi alberi da frutto. Il 19 maggio a Lodi i bambini delle scuole primarie verranno coinvolti in esperienze didattiche incentrate su giochi in campo, tra colture e realtà rurali, al fine di promuovere le sane abitudini alimentari ed il consumo di frutta e verdura di stagione. Lo stesso giorno a Rende (CS) i visitatori si troveranno a cospetto degli ulivi centenari. Per tutta la settimana del 18-22 maggio, poi, proseguiranno nelle 21 strutture CRA dislocate sul territorio nazionale le visite delle scolaresche nell’ambito delle attività previste per le Misure di accompagnamento al programma europeo Frutta nelle scuole. Tutti gli appuntamenti in dettaglio su www.entecra.it

 

 

 

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter