FOCUS

I Più Letti

Recente
Commenti
Tags
NEWS

NEWS

  • FitosanitariSeminari sui Prodotti Fitosanitarimaggio 26, 2017 - 9:50 am

    Martedì 30 maggio  dalle ore 11:00, presso l’aula magna del CREA – Centro di Ricerca Difesa e Certificazione  di Roma, si terranno i seguenti seminari: “Prodotti fitosanitari: classificazione, disciplina di autorizzazione all’immissione in commercio, utilizzazione e controllo”, parteciperà la Dott.ssa Cinzia Morgia; “Salute pubblica e residui di prodotti fitosanitari sulle colture agrarie”, parteciperà la Dott.ssa […]

  • logo rete rurale nazForum nazionale gli incontri con il territorio: “esigenze, necessità e proposte”maggio 26, 2017 - 9:36 am

    Le foreste coprono un terzo della superficie territoriale italiana e rappresentano così la più grande infrastruttura verde del paese, l’ecosistema-chiave per la conservazione della biodiversità e per la stabilità idraulica del territorio, ma giocano anche un ruolo nell’offerta di materie prime ad uno dei settori più dinamici e rappresentativi dell’industria italiana, quello del legno-mobili-edilizia-carta, e, […]

  • RosedimaggioLE ROSE DI MAGGIOmaggio 25, 2017 - 10:56 am

     Si svolgerà a Sanremo Sabato 27 maggio, ore 15.30 Villino Winter – Museo del fiore la Conferenza a cui il CREA partecipa con “La rosa: vecchie e nuove varietà, il breeding dalla Riviera nel mondo” con Andrea Mansuino e Marco Savona; in contemporanea  sarà presente nelle giornate del 27-28 maggio sempre a Sanremo presso villa Ormond, padiglione […]

  • rose-996571_960_720Una rosa, è una rosa, è una rosamaggio 25, 2017 - 10:44 am

    Si svolgerà a Genova il 26 Maggio presso il Palazzo Ducale sala del Minor Consiglio un Incontro tra scienza arte e territorio, “Una rosa, è una rosa, è una rosa”, in cui il CREA parteciperà con la Dott.ssa A.Giovannini e la Dott.ssa Barbara Ruffini del centro di Orticoltura e Florivivaismo,  nella Tavola Rotonda che ci […]

  • ImmagineVITE IN CAMPO 2017maggio 25, 2017 - 10:22 am

    Il 26 e 27 maggio il CREA partecipa assieme all’Informatore Agrario a VITE IN CAMPO 2017: 26 Maggio con il convegno “La meccanizzazione viticola al servizio della certificazione di qualità e della sostenibilità ambientale” presso AULA MAGNA CIRVE – VIA DAL MASSO, 1 – CONEGLIANO (TV),  in cui parteciperanno per il CREA, Diego Tomasi e Alberto […]

COMUNICATI STAMPA

Comunicati Stampa

  • Acheter Priligy Finland – Économisez temps et coûtsmaggio 27, 2017 - 3:51 am

    Acheter Priligy Finland Générique Priligy Ou Achetez En Ligne Priligy. Priligy générique est le meilleur traitement abordable pour les hommes souffrant d’éjaculation précoce. *Priligy® est une marque déposée de Janssen Pharmaceuticals, Inc. Note 4.7 étoiles, basé sur 150 commentaires. Prix à partir de €0.92 Par unité Use this link to Order Generic Priligy (Dapoxetine) NOW! […]

  • essiccatoreINNOVAZIONE: CREA PREMIATO AL MACFRUT CON INNOVATION AWARDmaggio 11, 2017 - 12:37 pm

    L’essiccatore ad energia solare del CREA Trasformazioni Agroalimentari di Milano ha vinto al Macfrut la medaglia di bronzo per l’innovazione tecnologica nella Categoria 5: Macchine e Tecnologie per la selezione e il confezionamento. Questo impianto è stato realizzato come prototipo nell’ambito del progetto MIERI, esempio virtuoso di collaborazione  tra ricerca pubblica e industria privata, coordinato […]

  • seed&chipsIL CREA A SEEDS & CHIPS CON #AGROGENERATIONmaggio 8, 2017 - 8:21 am

    Il CREA sbarca con Agrogeneration a Seeds & Chips, kermesse internazionale incentrata sul Food Innovation, sul rapporto cioè fra cibo e soluzioni tecnologicamente all’avanguardia. Giunta alla seconda edizione, Agrogeneration è l’iniziativa, patrocinata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e organizzata dal CREA in collaborazione con il Future Food Institute e Vazapp. Dall’agricoltura sostenibile […]

  • Grappolo-di-GleraCREA: AL VIA IL PROGETTO CON CONFAGRICOLTURA PER GLERA RESISTENTE USO DI FITOFARMACI RIDOTTO DEL 70%aprile 12, 2017 - 11:10 am

    È stata ufficializzata la convenzione tra il CREA Viticoltura ed Enologia (Conegliano Veneto) e Confagricoltura Treviso, per un progetto quinquennale che prevede di realizzare e valutare selezioni resistenti a peronospera e oidio a partire dalla varietà Glera. Il progetto coinvolgerà una quindicina tra le maggiori cantine delle terre del Prosecco per ottenere nuove varietà resistenti, […]

  • vinitaly-2017-fiera-veronaVINO, SCIENZA (UN. MILANO): TRASFORMARE DITTATURA DEL CLIMA IN OPPORTUNITÀaprile 11, 2017 - 10:22 am

    TOMASI, (CREA): TERROIR PIU’ A RISCHIO CON CAMBIAMENTI CLIMATICI   (Vinitaly – Verona, 11 aprile 2017). “Nei prossimi 30 anni, la temperatura media annuale potrebbe alzarsi di 1,5-2,5°C, un aumento che risulta sempre più critico per i terroir storici e per le varietà autoctone, meno ‘plastiche’ nell’adattamento rispetto ai vitigni internazionali a causa della loro […]

RASSEGNA STAMPA – PRESS

Rassegna Stampa – Press

RASSEGNA STAMPA – AUDIO VIDEO

Rassegna Stampa – Audio Video

  • mimandarai 3_logoIl Crea a Mi manda rai tremaggio 23, 2017 - 10:55 am

    Stefania Ruggeri, ricercatrice del CREA Alimenti e Nutrizione, è intevenuta nell’edizione serale della popolare trasmissione  Mi manda Rai 3 a parlare di alimentazione: come riconoscere una falsa notizia. GUARDA IL VIDEO: http://www.raiplay.it/video/2017/05/Mi-manda-Raitre-In-difesa-degli-indifesi-d1b59f24-dab2-46d4-b4a4-3446b8a32640.html dal minuto 48:24 al minuto 48:32 dal minuto 51:02 al minuto 54:15 Stampa@crea.gov.it  

SOCIAL

Nuovo Avatar: calciatore in 3D, sembra vero eh? ⚽️
#sketchfab #unity #3D #VR #avatar #Advepa #JWR #cardboard
#soccer #player
... See MoreSee Less

sketchfab.com

View on Facebook

#Palermo è Capitale Italiana della Cultura 2018 #CapitaleCultura2018 🎉 ... See MoreSee Less

Cultura: Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 Franceschini: competizione virtuosa che consente di lavorare molto anche in termini di progettazione e promozione Oltre al titolo un milione di euro e esclusione dal patto di stabilità Palermo è la Capitale Italiana della Cultura 2018. Lo ha annunciato oggi il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, nel corso della cerimonia in cui il Presidente della Commissione Stefano Baia Curioni ha comunicato la motivazione che ha portato al riconoscimento della città di Palermo. “La candidatura – recita la motivazione - è sostenuta da un progetto originale, di elevato valore culturale, di grande respiro umanitario, fortemente e generosamente orientato all'inclusione alla formazione permanente, alla creazione di capacità e di cittadinanza, senza trascurare la valorizzazione del patrimonio e delle produzioni artistiche contemporanee. Il progetto è supportato dai principali attori istituzionali e culturali del territorio e prefigura a che interventi infrastrutturali in grado di lasciare un segno duraturo e positivo. Gli elementi di governance, di sinergia pubblico-privato e di contesto economico, poi, contribuiscono a rafforzarne la sostenibilità e la credibilità” A concorrere per il titolo insieme al capoluogo siciliano, le città di Alghero, Aquileia, Comacchio, Ercolano, Montebelluna Recanati, Settimo torinese, Trento e l' Unione dei comuni elimo-ericini (Buseto Palizzolo, Custonaci, Erice, Paceco, San Vito Lo Capo e Valderice). “Abbiamo visto che questa competizione virtuosa genera un meccanismo di partecipazione condivisa. Essere nella short list è un po' come ricevere una nomination all’Oscar: consente di lavorare molto anche in termini di progettazione e promozione” ha dichiarato il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini - pagina ufficiale, e ha annunciato “nel 2018 verrà designata la capitale italiana del 2020 che avrà quindi due anni a disposizione per realizzare al meglio il progetto”. Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo ha dichiarato: “C’è una profonda emozione, ma devo riconoscere che è stata una vittoria di tutti perché siamo stati capaci ognuno di narrare le bellezze dei nostri territori – e ha concluso – la cifra culturale più significativa e che rivendichiamo è la cultura dell'accoglienza. Rivendichiamo il diritto di ogni essere umano di essere e restare diverso ed essere e restare uguale”. Dal premio la città di Palermo riceverà un milione di euro e l’esclusione dal patto di stabilità delle spese per gli investimenti necessari per realizzare i progetti. #CapitaleCultura2018

View on Facebook