“Il cibo di Eva: alimenti e stili di vita per mantenersi in salute”

Incontro con  4 specialisti della salute per rispondere alle domande  delle donne sull’alimentazione  dall’adolescenza all’età adulta.

Show cooking di Cristina Bowerman per la presentazione degli F menù: i menù studiati per la salute della donna.

Evento organizzato dall’’International Centre of Birth Defects and Prematury in occasione della Giornata Nazionale  della Salute della Donna

 Bambine, ragazze, madri e nonne: oggi la scienza ci dice qual è la giusta alimentazione “al femminile”, diversa e specifica  per ogni età della vita di una donna,  il cibo  che mantiene in salute.

Da qui l’idea – in occasione della Giornata Nazionale della Salute della Donna, istituita dal Ministero della Salute- de “Il cibo di Eva: alimenti e stili di vita per mantenersi in salute”: un incontro con 4 specialisti della salute al femminile” evento organizzato dall’International Centre of Birth Defects and Prematury, diretto dal prof Pierpaolo Mastroaiacovo, ospitato dalla chef stellata Cristina Bowerman.

Il pediatra Luigi Tarani, l’endocrinologa Silvia Migliaccio, l’esperta di medicina preventiva Eleonora Agricola, la nutrizionista Stefania Ruggeri del CREA incontreranno le donne per raccontare come alimentarsi nel modo più sano e per rispondere alle loro domande  sui temi dell’alimentazione e della salute.

Dai consigli degli esperti si passerà alla pratica con la chef Cristina Bowerman,  con uno show cooking degli F menù: i menù sani e nutrizionalmente bilanciati, tutti al femminile, creati da Ruggeri e Bowerman, che collaborano attivamente a progetti rivolti alla salute delle donne.

SCARICA LOCANDINA

stampa@crea.gov.it

 

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter