Il progetto del Crea Abp di Firenze sulle api solitarie

Il ricercatore del Crea Abp di Firenze, Marino Quaranta, sottolinea il ruolo strategico delle api solitarie per le produzioni agricole e il mantenimento della biodiversità. A tal fine, il Mipaaf attraverso il progetto “Beenet” della Rete Rurale nazionale, ha deciso di finanziare un programma di monitoraggio delle api selvatiche comprendente anche la Collezione nazionale di riferimento degli imenotteri apoidei del Crea-Abp di Firenze, per l’identificazione di tutte le specie italiane.

Api solitarie su Informatore Coop

Ansa_Prog Crea su api solitarie

 

stampa@crea.gov.it

 

 

 

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter