Il CREA al centro di un progetto di educazione alimentare in Tanzania

Il Crea, in collaborazione con il Campus Bio-Medico di Roma, l’università di Parma, l’associazione “Golfini Rossi” Onlus e due atenei africani, realizzerà un progetto di cooperazione internazionale in Tanzania, finalizzato all’educazione alimentare di 20mila agricoltori, alla promozione dell’alfabetizzazione nutrizionale e allo sviluppo delle tecniche agrarie necessarie per rendere più efficienti la produzione, l’utilizzo e la conservazione degli alimenti.

LEGGI LA RASSEGNA: Prog CREA educaz alim in Tanzania

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter