Il CREA al Vinitaly: Trasformare dittatura del clima in opportunità

Diego Tomasi, direttore del centro CREA Viticoltura, intervenuto in occasione del Vinitaly al convegno sui cambiamenti climatici, organizzato proprio dal CREA con “L’Informatore Agrario”, parla della necessità di adattamento dei vitigni terroir all’innalzamento delle temperature, previsto in 1,5-2 C° nei prossimi 30 anni.

LEGGI LA RASSEGNA: Tomasi_Vinitaly_Terroir

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter