Il CREA al XIV congresso AISSA

Il CREA partecipa al XIV congresso AISSA, Associazione Italiana Società Scientifiche Agrarie, l’intensa due giorni che si svolgerà il 16 e il 17 febbraio, presso l’AULA MAGNA dell’Università degli Studi del Molise (Via De Sanctis Campobasso). La chermesse è didicata a Le Scienze agrarie, alimentari, forestali e ambientali per la valorizzazione delle aree interne.  Per il CREA partecipano  Nazareno Acciarri, Piermaria Corona e Davide Neri.

Oggigiorno sempre più si dibatte delle problematiche socio economiche e strutturali che coinvolgono le “aree interne” del nostro Paese, considerate per diversi aspetti particolarmente svantaggiate. Si tratta di una porzione di territorio che per la sua considerevole estensione (circa il 60% della superficie nazionale), per il rilevante numero di abitanti (circa un quarto della popolazione nazionale) e per l’inestimabile ricchezza di risorse ambientali e culturali merita particolare attenzione.

E’ ormai convincimento comune che lo spopolamento e l’abbandono dei territori marginali non potranno essere efficacemente contrastati senza idonei interventi mirati alla valorizzazione del patrimonio ambientale, forestale e agro-alimentare, con particolare attenzione alle numerose produzioni tipiche più strettamente legate al territorio e alla biodiversità nel suo complesso. Diventa pertanto sempre più determinante l’apporto della ricerca e della sperimentazione nell’ambito delle Scienze Agrarie, Alimentari, Forestali e Ambientali.

In tale scenario si inserisce il XIV Convegno che l’AISSA organizza a Campobasso in collaborazione con il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università degli Studi del Molise.

SCARICA IL PROGRAMMA

SCARICA L’ABSTRACT DELL’INTERVENTO

 

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter