INCONTRO TECNICO SULLA PROBLEMATICA DEL PUNTERUOLO ROSSO DELLA PALMA

Venerdi’ 18 marzo 2016 presso la sala Falcone e Borsellino – via dei Molini a Castagneto Carducci (LI) si terrà un incontro tecnico sulla problematica del Punteruolo rosso della palma (Rhynchophorus ferrugineus) dove sarà fatto il punto sulla situazione dell’infestazione in Toscana e sulle tecniche di controllo da adottare per la  prevenzione e il recupero delle piante attaccate con particolare attenzione agli interventi  di lotta integrata. In questo ambito il CREA- Centro di Ricerca per l’Agrobiologia e la Pedologia (ABP) presenterà i risultati ottenuti nell’ambito dei progetti DIPROPALM E PROPALMA sugli antagonisti naturali del fitofago individuati sulle palme infestate in varie località della Toscana e della Sicilia. In particolare verrà evidenziata la possibilità di utilizzo di un ceppo virulento di un fungo entomopatogeno, Metharizium anisopliae, isolato dal fitofago e utilizzato per innescare trappole sperimentali “attract and release” al fine di infettare gli adulti del Punteruolo rosso e al tempo stesso favorire la trasmissione  dell’inoculo fungino da individui infetti ad altri sani nei luoghi di aggregazione sulla pianta ospite. La messa a punto di tale dispositivo biotecnico offre interessanti prospettive di impiego in programmi di lotta biologica e integrata.

SCARICA IL PROGRAMMA

stampa@crea.gov.it

 

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter