Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari

Il Centro svolge attività nel campo dei processi e delle trasformazioni nei biosistemi per una gestione sostenibile degli agroecosistemi e delle filiere agricole, agroalimentari e agroindustriali. Svolge ricerche sullo sviluppo e l'uso delle tecnologie, macchine e impianti per la produzione primaria anche ai fini non alimentari, per il miglioramento delle caratteristiche nutrizionali, di sicurezza e sensoriali dei prodotti agro-alimentari e per il monitoraggio e miglioramento della qualità lungo tutta la filiera agroalimentare, con particolare riguardo alle produzioni ortofrutticole e olearie.  Fornisce supporto e consulenza tecnica e scientifica agli attori pubblici e privati dei sistemi di riferimento e al processo di certificazione e di armonizzazione della  normativa.

Il contributo del CREA alla decodifica del genoma dell’asparago

Nell’ambito di un consorzio internazionale di ricerca, Il CREA Genomica e Bioinformatica ha contribuito alla decodifica del genoma dell’asparago, individuandone …
Leggi Tutto

IL CREA SU SCIENCE: DAL GENOMA DEL FARRO RISPOSTE PER L’AGRICOLTURA DI OGGI E DI DOMANI

Rassegna stampa realizzata in seguito al comunicato relativo al sequenziamento del genoma del farro selvatico, progenitore del nostro frumento, ad …
Leggi Tutto

A Fuori tg, rai3, il CRA parla di agricoltura e cambiamento climatico

Il mutamento del clima è sotto gli occhi di tutti..ma quali saranno le conseguenze per l’agricoltura? Come combattere il rischio …
Leggi Tutto
Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter