La blue economy e lo sviluppo sostenibile in Basilicata

Al fine di rafforzare il processo di integrazione delle politiche, l’Unione europea (Ue) sostiene il perseguimento degli obiettivi di coesione economica, sociale e territoriale attraverso i Fondi strutturali e di investimento europei (FSIE)1 che convergono verso la creazione di posti di lavoro, la ripresa economica e lo sviluppo sostenibile. Come previsto dall’Accordo di partenariato (AdP), documento strategico unitario nazionale che funge da architrave traducendo gli obiettivi della Strategia Europa 2020, i FSIE sono orientati per una crescita intelligente, sostenibile e solidale e i loro investimenti devono essere ottimizzati e devono evitare eventuali sovrapposizioni.

In questa logica è stato predisposto il presente lavoro, inteso quale strumento conoscitivo finalizzato a supportare il processo di programmazione del Programma operativo (PO) FEAMP 2014-2020 di competenza regionale. La finalità del lavoro è anche quello di diffondere le conoscenze e le potenzialità del settore pesca ed acquacoltura in una regione con una forte tradizione agricola che comunque, solo di recente, ha avviato un percorso di sviluppo settoriale e territoriale integrato.

 

SCARICA LA PUBBLICAZIONE

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter