food

L’agroalimentare italiano nel futuro

Quali sono le opportunità che il progresso tecnologico offre al sistema agroalimentare italiano? Quali cambiamenti ci aspettano? Ricerca, Istituzioni e Industria fanno il punto tra prospettive e progetti, a Firenze, presso la prestigiosa sede dell’Accademia dei Georgofili, giovedì 17 novembre, a partire dalle 9.30.

L’evento, organizzato dal CREA, il più importante ente italiano di ricerca sull’agroalimentare e dal CL.A.N. (Cluster Tecnologico Agrifood Nazionale), il partenariato di soggetti rilevanti della filiera agroalimentare per la sostenibilità e l’innovazione, è  una preziosa occasione di confronto sul tema della crescita economica basata sulla ricerca.

Interverranno per il CREA:

Salvatore Parlato Commissario Straordinario CREA

Alessandra Gentile Commissario Delegato CREA

Michele Pisante Commissario Delegato CREA

Chiude i lavori il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina.

Scarica Programma

Stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter