Peperoncino, il CREA rilancia la filiera italiana di qualità

Il CREA è alla guida di PEPIC “Filiera del peperoncino piccante: interventi di ricerca per la scelta varietale e per l’innovazione dei processi colturali”, il progetto attivato su richiesta del Tavolo di filiera del Peperoncino e finanziato dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, attraverso l’ISMEA, proprio per promuovere una filiera del prodotto di qualità superiore, innovativa, integrata e competitiva.

LEGGI LA RASSEGNA: Prog Peperoncino_CREA_Rassegna stampa

stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter