Plumcot, peacotum, tacle e mapo: il CREA svela il segreto della frutta “ibrida”

Nell’interessantissimo articolo apparso sul n. 40 del settimanale Starbene di Settembre (Arnoldo Mondadori Editore), Giuseppe Russo del CREA Agrumicoltura di Acireale spiega pregi e caratteristiche della frutta ibrida, illustrandone alcune varietà.

Logo-StarBene

 

LEGGI L’ARTICOLO: 2


stampa@crea.gov.it

Condividi
Share on FacebookTweet about this on Twitter