Articoli

Il CREA con Agrogeneration a Seeds & Chips

Il CREA ha partecipato con Agrogeneration a Seeds & Chips, kermesse internazionale incentrata sul Food Innovation, sul rapporto cioè fra cibo e soluzioni tecnologicamente all’avanguardia. Dall’agricoltura sostenibile…

CREA: ECCO L'AGRUMICOLTURA DEL FUTURO

Mercoledì 5 aprile a Lamezia Terme, il CREA, con il suo Centro di Agrumicoltura, discute con rappresentanti delle imprese e delle Istituzioni delle innovazioni di processo e di prodotto elaborate dalla ricerca per disegnare fin da…

Il CREA per la difesa delle produzioni agrumicole del bacino del Mediterraneo

Disponibile on line il sito web del progetto di ricerca internazionale ORPRAMed (Ornamental Rutaceous Plants Xcc Risk Assessment in Mediterranean - www.orpramed-arimnet2.eu) sulla valutazione della potenziale introduzione dell’agente…

Il CREA protagonista ad AgruMi 2016

Il 2 e 3 aprile 2016, in occasione dell'evento "AgruMi 2016", organizzato dal Fai a Milano per fare il punto sul settore agrumicolo, il direttore del centro CREA Agrumicoltura e Colture Mediterranee di Acireale, Paolo Rapisarda, intervistato…

CREA: LA RICERCA MIGLIORA LA QUALITA’ DELLA FRUTTA E DEGLI AGRUMI

Il CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) sta sviluppando attività di ricerca per valorizzare la biodiversità genetica e migliorare la qualità nutrizionale e salutistica della frutta…

Lo studio del CRA per un'agrumicoltura senza virus

Dopo i casi del kiwi e dell’ulivo, l’attualità sta dimostrando purtroppo l’importanza per la nostra agricoltura di piante resistenti ai virus e ad altre patologie. Anche l’agrumicoltura siciliana è alle prese con il Citrus…

il CRA e l'importanza degli agrumi in inverno

Ha ripreso la notizia D La Repubblica   guarda la rassegna: http://sito.entecra.it/portale/public/documenti/agrumi2015.pdf   stampa@crea.gov.it