Asset Publisher

Acquacoltura: allevare i pesci in reti di rame e non di plastica

Intervista a Fabrizio Capoccioni, ricercatore del CREA Zootecnia e Acquacoltura, che illustra il progetto PERILBIO per una maricoltura a minore impatto ambientale

Condividi

Intervista a Fabrizio Capoccioni, ricercatore del CREA Zootecnia e Acquacoltura, che illustra il progetto PERILBIO, per maricoltura a minore impatto ambientale.

L'intervista è stata realizzata da FUTURAMA – Enel Radio lo scorso 4 marzo

Contenuto audio


Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it