Asset Publisher

Il CREA all'interno del Partenariato europeo per l’innovazione “Produttività e sostenibilità dell’agricoltura”

Luigi Pari, ricercatore del CREA Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari, è membro del focus group "Colture industriali sostenibili in Europa" del PEI_AGRI, il Partenariato Europeo per l'Innovazione "Produttività e sostenibilità dell'agricoltura"

Condividi

 

Luigi Pari, ricercatore del CREA Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari, è membro del focus group "Colture industriali sostenibili in Europa" del PEI-AGRI, il Partenariato Europeo per l'Innovazione "Produttività e sostenibilità dell'agricoltura", la cui prima riunione si svolgerà  il 13-14 maggio 2020 in Germania.

Il partenariato europeo per l’innovazione in campo agricolo (PEI-AGRI) opera per promuovere un’agricoltura e una silvicoltura sostenibili e competitive che "ottengano di più e meglio con meno". Inoltre, contribuisce a garantire un regolare approvvigionamento di prodotti alimentari, mangimi e biomateriali, sviluppando la sua attività in armonia con le risorse naturali da cui dipende l’agricoltura.

 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it