Asset Publisher

ONLINE “Il fabbisogno di investimenti delle aziende agricole"

“Il fabbisogno di investimenti delle aziende agricole:  una lettura della sottomisura 4.1 PSR Sicilia 2014‐2020  attraverso i Piani di sviluppo aziendale”, a cura di Dario Macaluso, Ida Agosta e Alessandra Vaccaro del CREA-Centro di Politiche e bioeconomia Sicilia

Condividi

Il rapporto “Il fabbisogno di investimenti delle aziende agricole: una lettura della sottomisura 4.1 PSR Sicilia 2014-2020 attraverso i Piani di sviluppo aziendale” rappresenta uno dei risultati dell’attività di collaborazione tra l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca mediterranea - Dipartimento dell’Agricoltura e il CREA Politiche e Bioeconomia finalizzata a una migliore ed efficace attuazione del PSR Sicilia 2014–2020, con particolare riferimento al fabbisogno conoscitivo di alcuni aspetti specifici dell’attuazione delle misure a investimento. 

Il rapporto, attraverso l’analisi dei dati aziendali, settoriali, territoriali e di investimento di 2.522 iniziative (presentate), propone una lettura delle esigenze di ammodernamento e ristrutturazione delle aziende siciliane manifestate in occasione del bando del dicembre 2016. Il quadro conoscitivo presentato nel rapporto si sofferma sul fabbisogno di investimento delle aziende dei comparti produttivi più rappresentativi del settore agricolo regionale e sull’analisi degli effetti attesi dei programmi di investimento, in termini di obiettivi trasversali e specifici della sottomisura 4.1, di 673 iniziative ammissibili all’istruttoria tecnica amministrativa, e tra queste, di 89 iniziative finanziate.

Il set di dati e le elaborazioni presentate nel rapporto, oltre a rispondere all’attuale esigenza conoscitiva circa il fabbisogno di investimento delle aziende del territorio, possono rappresentare un utile strumento di supporto per le attività di monitoraggio e valutazione del Programma in corso e di indirizzo per la strategia di sviluppo rurale della prossima fase di programmazione, 2021-2027.

 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.itpb@crea.gov.it