Asset Publisher

Transizione agroecologica in Chianti, il biodistretto per sostenibilità e resilienza al cambiamento climatico

Opportunità concreta a livello di territorio, con impiego di metodologie innovative per valutare la sostenibilità dei sistemi agricoli e i cambiamenti economici e tecnologici delle aziende: ecco i risultati finali di UNISECO

Condividi
Transizione agroecologica in Chianti, il biodistretto per sostenibilità e resilienza al cambiamento climatico

Opportunità concreta a livello di territorio, con impiego di metodologie innovative per valutare la sostenibilità dei sistemi agricoli e i cambiamenti economici e tecnologici delle aziende: ecco i risultati finali di UNISECO.

Leggi la rassegna

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it