CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria

Hero home page

Crea - banner homepage

12

CENTRI DI RICERCA

1520

RICERCATORI E TECNICI

381

PROGETTI DI RICERCA IN CORSO (AL 1 GENNAIO 2024)

66

AZIENDE AGRICOLE SPERIMENTALI

Box Dedicato A HomePage

Aggregatore Risorse

In primo piano

Fertilizzazione di precisione: sperimentazione CREA per più rese e minori costi economici e ambientali

Fertilizzazione di precisione: sperimentazione CREA per più rese e minori costi economici e ambientali

Pubblicato lo studio del Centro Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari  sulla prestigiosa rivista internazionale Sustainability, 

selezionato come copertina dello Special Issue del numero

Aggregatore Risorse

Al via la Partnership Europea per la ricerca in Agroecologia

Il CREA Agricoltura e Ambiente coinvolto nella Partnership Agroecology, che prenderà il via il 28 e 29 febbraio a Bruxelles con il kick off meet...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Sotto la corteccia: Storia naturale ed evolutiva degli insetti del legno

Anche il CREA, con il suo centro di Difesa e Certificazione, parteciperà il 27 febbraio all’evento scientifico-divulgativo “Sotto la corteccia: Stori...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Agrirobot, il robot per la raccolta della frutta, in campo

Il 27 febbraio 2024 presso l’azienda agricola Alburni Natura di Salerno si svolgerà una giornata dimostrativa per mostrare il funzionamento in campo ...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Aggregatore Risorse

AGRUMI: IL PUNTO SULLA RICERCA CREA NELL’ANNUALE MOSTRA POMOLOGICA

Presso il Centro Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura di Acireale, insieme a tutta la filiera.

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

SUOLO: MENO DEGRADO STUDIANDO LA BIODIVERSITA’

Al via il progetto Horizon BIOservicES sulle sinergie fra organismi del suolo e servizi ecosistemici

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

CreaCalendar

Aggregatore Risorse

Agrumi in mostra: i colori della ricerca

Nell’annuale Mostra pomologica presentati agli attori della filiera i risultati e i prodotti della ricerca CREA sulle innovazioni varietali degli agrumi.

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Aree rurali, gli strumenti per procacciare i fondi europei: le criticità del piano Akis

Anna Vagnozzi, dirigente tecnologo del CREA Politiche e Bioeconomia, intervistata da "Il Sole 24 Ore", spiega che i punti deboli del piano Akis, "Agricultural Knowledge and Innovation Systems", messo a punto dalla Ue per supportare in nove aree di intervento le aziende agricole con misure come l'assistenza tecnica diretta, sono la carente campagna di informazione, la mancata previsione di premialità nei bandi, la complessità degli aspetti procedurali e amministrativi e l'assenza dell'accompagnamento di figure professionali specifiche.

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Carta Europea dei Ricercatori

Carta Europea dei Ricercatori

La Carta Europea per i Ricercatori è un insieme di principi generali e requisiti che riguardano i ruoli, le responsabilità e le prerogative dei ricercatori e dei loro datori di lavoro o degli Enti finanziatori della ricerca.

LEGGI DI PIU'  arrow_right_alt
Carta Europea dei Ricercatori

I nostri partner