IL CREA AL MACFRUT: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Anche quest’anno il CREA parteciperà con 3 dei suoi Centri di Ricerca (Orticoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura; Alimenti e Nutrizione; Politiche e Booeconomia), all’interno dello stand del Mipaaft (Padiglione B5, stand 147), dall’8 al 1o maggio, a Rimini al Macfrut, la fiera del settore ortofrutticolo, divenuta punto di riferimento a livello nazionale e internazionale, con un calendario ricco di appuntamenti.

Per l’intera durata della manifestazione, il CREA Orticoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura (sede di Forlì), in collaborazione con il CRPV, Centro Ricerche Produzioni Vegetali, allestirà una mostra pomologica di campioni di fragole provenienti da diverse aree di coltivazione italiana. I ricercatori saranno a disposizione per fornire informazioni ai visitatori sulla provenienza del campione e sull’epoca di maturazione.

Tutte le mattine, inoltre, non mancherà il divertente laboratorio didattico del Programma Europeo “Frutta e Verdura nelle scuole”, rivolto ai bambini delle scuole primarie per ampliare le loro conoscenze sulla sana alimentazione e incoraggiarli ad adottare abitudini alimentari corrette. L’attività, che rientra nelle Misure educative di accompagnamento, è stata affidata ormai da 5 anni dal Mipaaft al CREA Alimenti e Nutrizione.

Alcune fortunate scolaresche si confronteranno su un tappeto di gioco che combina domande e risposte su frutta e verdura con il movimento fisico: quale squadra dimostrerà di avere più familiarità con i prodotti ortofrutticoli dei cinque colori della salute? E quale sarà più a suo agio con il movimento a corpo libero, combinando l’annodarsi, lo sciogliersi e il restare in equilibrio con disinvoltura e fluidità? Per accumulare punti, saranno necessarie entrambe le capacità: i bambini che sono chiamati a rispondere, si conquisteranno il diritto a posizionarsi sul tappeto nella modalità indicata dai dadi.

Mercoledì 8 maggio a partire dalle ore 14:30 nella sala Diotallevi, nell'ambito delle attività sull'innovazione della Rete Rurale Nazionale si svolgerà il workshop “La chimica verde e la bioeconomia per un'ortofrutticoltura sostenibile”. L’evento, organizzato dal CREA Politiche e bioeconomia, in collaborazione con Chimica Verde Bionet, sarà dedicato ai progressi della chimica verde e della ricerca a favore dell’ortofrutta sostenibile all’insegna della bioeconomia e dell’economia circolare.

Si segnala, infine, il convegno dal titolo “La fragola nel 2019, verso l’International Strawberry Symposium 2020, che si svolgerà giovedì 9 maggio a partire dalle ore 14, organizzato dal CREA in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche e AIM Group International. Verranno esposte le attività previste per il 9° Strawberry Symposium dell'ISHS (International Society for Horticultural Science), dal 2 al 6 maggio del 2020, che comprenderà anche visite guidate alle nostre realtà produttive. L’Italia, infatti, è stata scelta a grande maggioranza per l’organizzazione della kermesse internazionale. L’evento sarà l’occasione per consolidare nel mondo l’immagine che da sempre il nostro Paese ha in questo settore, mostrando non solo le sue eccellenze tecniche e scientifiche, ma anche quelle del settore produttivo e commerciale.

In allegato i due programmi.

Contatto stampa: Micaela Conterio 335 8458589

 

Scrolla all'inizio della pagina