Comunicati Stampa

Filtra per:

CREA

Ricerca e innovazione per la filiera cerealicola italiana

Le innovazioni in agricoltura per le colture di pieno campo di cereali a paglia e specie orticole, dalla meccanizzazione alle tecnologie e alle tecniche agronomiche che aumentano le rese in maniera sostenibile, all’agricoltura di precisione e alla conservativa, fino all’orticoltura di precisione.

CREA

Ottimizzazione delle colture vegetali per l'agricoltura biologica

Il progetto Europeo BRESOV, recentemente avviato, (“Breeding for Resilient, Efficient and Sustainable Organic Vegetable Production“), si propone di migliorare la competitività di tre importanti colture orticole (broccoli, fagiolini e pomodoro) in un ambiente biologico e sostenibile. Il progetto, con la forte partecipazione di "stakeholders" del comparto agricolo e del breeding, mira a creare una "pipeline" per il miglioramento vegetale che accelererà la produzione di sementi biologiche di alta qualità per breeders e agricoltori in tutto il mondo.

CREA

Campus Peroni

Da birra Peroni e CREA un centro d'eccellenza per la formazione su malto 100% italiano e qualità dell'orzo distico da birra

CREA

Il Cloud Computing di Microsoft per l'agricoltura

Annunciata a Forum PA l’adozione di strumenti Microsoft da parte del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria: IoT, Artificial Intelligence e Blockchain al servizio del progetto AgriDigit. Le nuove tecnologie potenzieranno la ricerca agroalimentare e sosterranno il Made-in-Italy, ottimizzando la produzione, l’uso di risorse e puntando a garantire la sicurezza e la tracciabilità delle filiere.

Scrolla all'inizio della pagina