A spasso tra la biodiversità

Il CREA, con il suo centro Agricoltura e Ambiente, sede di Bari, partecipa a “Conoscere l’agrobiodiversità pugliese”, settimana dedicata alla biodiversità  locale, organizzando per il giorno 21 maggio la visita guidata ai campi di conservazione del mandorlo e di moltiplicazione del ‘grano buono’ di Rutigliano e l’allestimento di una mostra pomologica delle varietà di mandorlo locali, presso l’azienda M. E. Venezian-Scarascia, (Rutigliano, Bari).

La tutela della biodiversità è, infatti, una tematica che suscita grande interesse a livello internazionale, nazionale e locale. La conservazione della variabilità genetica rappresenta sicuramente la chiave per risolvere attuali e future sfide di natura biotica e abiotica, rappresentando di fatto un patrimonio da conservare e valorizzare.

Scrolla all'inizio della pagina