IL SISTEMA VITIVINICOLO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA, TRA PRODUZIONI DI QUALITÀ E STRATEGIE DI MERCATO

La pubblicazione è stata realizzata nell’ambito del Progetto MERVINO (MERcato del VINO), frutto della collaborazione tra il CREA, Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, Centro di Ricerca Politiche e Bio-economia e l’ERSA, Agenzia regionale per lo sviluppo rurale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (FVG).

Il lavoro propone i risultati del Progetto tratteggiando gli elementi principali che caratterizzano le aziende del settore impegnate a rimanere competitive in un mercato sempre più concorrenziale. La lettura dei dati offre la possibilità di comprendere quali siano le tendenze del comparto e permette di avviare una riflessione sulle opportunità che le politiche di settore possono mettere a disposizione di una delle produzioni agricole più significative della regione FVG.

La prima parte del progetto si basa sulla ricognizione delle fonti di dati secondari disponibili, impiegati per ricostruire un quadro aggiornato del comparto: le informazioni si riferiscono a dati strutturali come il numero di aziende, le superfici vitate, le produzioni. Un approfondimento relativo alle dichiarazioni di qualità è stato possibile grazie ad un lavoro di ricerca e analisi statistica operata sui database della regione. Il processo avviato con la recente riforma della PAC ha fornito indicazioni e orientamenti per il settore nell’ambito dell’OCM vino, una componente di grande importanza nell’ambito delle strategie comunitarie, tra vincoli e opportunità. Nella seconda parte è stata sviluppata un’indagine diretta rivolta ad un campione di 200 aziende della regione FVG per approfondire strategie e scelte di mercato. Sono state considerate le aziende vitivinicole più dinamiche, strutturate, di dimensioni medio-grandi, con una spiccata attenzione verso i mercati internazionali. L’indagine ha permesso di raccogliere informazioni relative a diversi temi: la qualità, l’innovazione (di prodotto/processo), i canali commerciali e le principali aree di mercato; gli investimenti, i prezzi, i concorrenti, la promozione e il marketing, il fatturato e gli addetti.

Documenti allegati

Scrolla all'inizio della pagina