Il CREA protagonista del progetto FORBIO: webinar tematico e seminario di approfondimento

Il progetto FORBIO (www.forbio-project.eu) si propone di promuovere la coltivazione sostenibile di biomasse dedicate a fini energetici per la produzione di biocarburanti avanzati in terreni sotto utilizzati, contaminati e marginali in Europa, non incidendo sulla produzione di alimenti e foraggi e sugli usi del suolo attuali. Le attività ed i risultati del progetto costituiscono la base per costruire e rafforzare filiere bioenergetiche locali competitive e con elevati standard di sostenibilità, contribuendo in tal modo al rafforzamento del mercato di bioenergie sostenibili nell'UE.

Il 14 settembre si terrà un webinar tematico sul progetto. Lo scopo del seminario interattivo è quello di contribuire a colmare il divario sulla futura domanda di risorse rinnovabili come fonte energetica alternativa ai combustibili fossili e costituire le basi per la creazione e il rafforzamento di una filiera bioenergetica locale competitiva e che soddisfi i più elevati criteri di sostenibilità.

Nel corso del webinar sarà possibile partecipare ad un questionario dedicato allo sviluppo degli indicatori di sostenibilità per il monitoraggio degli impatti delle moderne bioenergie .

Per partecipare al Webinar accedere al seguente link:

https://www.youtube.com/channel/UCtPYv5YxRNn8d7wQFbADgGA/live

Per partecipare al questionario accedere al seguente link:

https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/FORBIOquestionario2018

 

Il 19 settembre, si terrà un seminario di approfondimento del progetto, presso Ferrara Fiere Congressi.

Lo scopo dell’incontro è quello di sensibilizzare e promuovere i principali risultati del progetto al fine di costituire le basi per la creazione e il rafforzamento di una catena di valore bioenergetica locale competitiva e che soddisfi i più elevati criteri di sostenibilità, contribuendo alla diffusione sul mercato delle bioenergie sostenibili nell'Unione Europea, nelle regioni mediterranee e in Sardegna.

Gli obbiettivi specifici dell’incontro di capacity building sono:
􀁸 Esaminare le opportunità e prospettive di filiere bioenergetiche in aree
sottoutilizzate (siti inquinati, aree marginali);
􀁸 Fornire informazioni sulle potenzialità agronomiche, tecnicoeconomiche
e di sostenibilità per la coltivazione di colture dedicate per
la produzione di bioenergie;
􀁸 Proporre raccomandazioni e soluzioni fattibili e trasferibili per
incoraggiare gli agricoltori, investitori e attori locali verso filiere locali
sostenibili e integrate nel territorio.

stampa@crea.gov.it

Scrolla all'inizio della pagina