News

Filtra per:

CREA

Il CREA al #DigitalFields Hack

Il CREA partecipa al #DigitalFields Hack, un'intensa 2 giorni non stop dedicata a innovazione e tecnologia, organizzata il 27 e 28 ottobre da TIM WCAP, Olivetti e Future Food Institute

CREA

Workshop CREA "Per un’agricoltura italiana più sostenibile - L'esperienza della filiera del grano duro di alta qualità"

Il 25 ottobre presso la sala Cavour del Mipaaft, si terrà il workshop "Per un’agricoltura italiana più sostenibile. L'esperienza della filiera del grano duro di alta qualità", organizzato dal CREA Politiche e Bioeconomia per fare il punto su ricerca e innovazione in un comparto rilevante e strategico nel contesto produttivo nazionale, non solo per il settore primario ma anche per quello agroindustriale.

CREA

Il CREA protagonista al workshop "Innovazione per la gestione sostenibile del suolo"

Il 18 ottobre, il CREA partecipa con quattro relazioni di suoi ricercatori al workshop "Innovazione per la gestione sostenibile del suolo", organizzato da Cia-Agricoltori Italiani e SISS-Società Italiana della Scienza del Suolo, per promuovere la conoscenza e l’innovazione quali strumenti chiave della gestione sostenibile del terreno, fondamento per coniugare produttività, competitività e sostenibilità ambientale dell’agricoltura, ma anche per la cura del territorio e del paesaggio.

CREA

Il CREA al Grand Challenges Annual Meeting 2018

Marcello Donatelli, direttore del CREA Agricoltura e Ambiente è stato invitato dalla Bill and Melinda Gates Foundation a partecipare al Grand Challenges Annual Meeting 2018, l'incontro internazionale per fare il punto sulle sfide globali della ricerca, dello sviluppo e della salute, in corso di svolgimento a Berlino dal 15 al 18 ottobre.

CREA

Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2018: il CREA al convegno "Meno Fame, Più Sani"

Sprecare meno, mangiare meglio e adottare uno stile di vita sostenibile sono elementi essenziali per costruire un mondo senza fame. Il 16 ottobre, il CREA partecipa al convegno "Meno Fame, Più Sani", organizzato dall'ADI Lazio (Associazione Dietetica e Nutrizione Cinica ) e dall’IPSEOA Pellegrino Artusi, al fine di promuovere una riflessione sulle azioni utili per aiutare a realizzare uno stile di vita Fame Zero e combattere la fame nei paesi poveri.

Scrolla all'inizio della pagina