Rassegne Stampa

Filtra per:

CREA

AGRICOLTURA IN CIFRE: ON LINE IL 1° NUMERO DI CREAGRITREND

Avere un quadro più aggiornato sul settore agroalimentare, dalla produzione all’occupazione, dalle imprese al commercio estero: questo lo scopo di CREAgritrend, uno strumento di facile consultazione messo a punto dal CREA, con il suo centro Politiche e Bioeconomia, da oggi on line. Il bollettino ha l’obiettivo di descrivere, su base trimestrale, l’andamento del settore agroalimentare italiano attraverso l'analisi delle principali variabili macroeconomiche e del commercio estero.

CREA

CREA: insediato il Commissario Gian Luca Calvi

Si è insediato il commissario straordinario del CREA Gian Luca Calvi, nominato lo scorso 18 aprile. Una scelta importante del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio, per far ripartire il più importante Ente italiano di ricerca dedicato all’agroalimentare e vigilato dal suo Ministero, dopo la vicenda giudiziaria che ha coinvolto presidente e direttore generale.

CREA

VITICOLTURA REGIONE VENETO FINANZIA PROGETTO DEL CREA PER NUOVO MODELLO PRODUTTIVO, ALLO STUDIO TECNICHE GESTIONALI PIÙ SOSTENIBILI

La Giunta regionale del Veneto finanzia con 65 mila euro un progetto di studio di nuovo modello viticolo per il Veneto. Il progetto, elaborato dal Crea viticoltura ed enologia di Conegliano (ente del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) con il supporto dei tecnici regionali mira a facilitare la gestione dei vigneti e a diminuire la necessità apporti esterni.

CREA

Il CREA in onda sul TG3

Droni, sensori e loro applicazione nell'agricoltura: queste le nuove frontiere della ricerca. Ne parlano Paolo Menesatti, Direttore del CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari, e Federico Pallottino, ricercatore del CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari.

CREA

Il CREA su TV7

All'interno di uno speciale sulla crisi del grano, viene spiegata l'attività che viene svolta dai Centri di Cerealicoltura e Colture Industriali e Politiche e Bioeconomia

CREA

IN CAMPO CON DIVERFARMING PER UN’AGRICOLTURA INNOVATIVA, SOSTENIBILE E RESILIENTE

Quali sono le migliori strategie di diversificazione colturale in risposta ai cambiamenti climatici? E quali le innovazioni nella gestione agronomica in un contesto ambientale alterato dal clima? Di questo si è discusso in occasione del primo Regional Meeting del progetto DIVERFARMING, presso l’azienda Ferrari (stabilimento di Gariga, Piacenza), uno dei casi studio del progetto.

CREA

Il CREA su "Viversani": il pesce surgelato vale come quello fresco

Stefania Ruggeri, ricercatrice del CREA Alimenti e Nutrizione, intervistata dal magazine "Viversani", spiega che il pesce surgelato ha la stessa qualità di quello fresco, a patto che venga mantenuta la catena del freddo, in modo tale da preservare quasi tutte le proprietà nutrizionali e le caratteristiche organolettiche del prodotto. La nutrizionista poi, consiglia come sceglierlo, scongelarlo, conservarlo e cucinarlo.

Scrolla all'inizio della pagina