Rassegne Stampa

Filtra per:

CREA

Il CREA sul TG1: dal DNA del grano duro il frumento del futuro

Luigi Cattivelli, direttore del CREA Genomica e Bioinformatica, intervistato dal TG1, dichiara che il gruppo di ricerca da lui guidato e formato da CREA, CNR e Università di Bologna, ha completato la mappa genetica del grano duro. Il Dna della pasta, composto da quasi 66000 geni, è la chiave per ottenere il frumento del futuro, che sarà di qualità superiore e più resistente ai cambiamenti climatici e alle malattie, permettendo un utilizzo minore dei fitosanitari, dannosi per l'ambiente.

CREA

Il CREA in onda su Rai Tre: tutti i colori del cibo

Stefania Ruggeri, ricercatrice del CREA Alimenti e Nutrizione, ospite del programma "Tutta Salute", spiega che le colorazioni vivaci di alcuni cibi possono mandare delle informazioni errate all'ipotalamo, dando una sensazione di sazietà non corrispondente al vero. Pertanto è necessario seguire un regime alimentare equilibrato che risponda al nostro personale fabbisogno calorico giornaliero.

Scrolla all'inizio della pagina