Aggregatore Risorse

null INNOVAZIONE: IL CREA SULLA PIATTAFORMA OPEN INNOVATION

INNOVAZIONE: IL CREA SULLA PIATTAFORMA OPEN INNOVATION

Il progetto BIOMASS HUB fra i 33 vincitori del bando promosso da Regione Lombardia, che verranno presentati il prossimo 20 luglio 

Condividi
INNOVAZIONE: IL CREA SULLA PIATTAFORMA OPEN INNOVATION

Il CREA partecipa alla presentazione della piattaforma Open Innovation, che si svolgerà il 20 luglio, con il progetto BIOMASS HUB - BIOMetAno per una Società Sostenibile: sviluppo di un Laboratorio Italiano di Circular Economy dal biometano, fra i 33 progetti vincitori del bando promosso da Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura - Ricerca ed Innovazione Tecnologica 

Il progetto, avviato lo scorso dicembre 2019 e della durata di 30 mesi vede come capofila la società AGROMATRICI e coinvolge i Centri di ricerca Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari e Zootecnia e Aquacoltura. 

Nello dettaglio l'attività implementata dal centro di Ingegneria e Trasformazioni agroalimentari riguarderà la misurazione degli indici di stress fisiologico, dopo l’utilizzo e la distribuzione di matrici organiche determinate, tramite analisi sia della fluorescenza della clorofilla e contenuto di antiossidanti fogliari, che consente di valutare i composti di interesse nutrizionale e la qualità sensoriale dei prodotti finali (riso e mais), sia con tecniche IR non distruttive per l’implementazione della piattaforma digitale. E’ prevista, inoltre, la mappatura dei suoli e la gestione della distribuzione a rateo variabile, in funzione delle caratteristiche dei suoli e delle mappe di prescrizione adottate con esecuzione di campionamenti di suolo in pieno campo sulle parcelle selezionate. Verrà effettuata l’analisi, infine, dei cantieri per la distribuzione sito specifica a rateo variabile di reflui organici palabili su colture agrarie.

Il centro di Zootecnia e Acquacoltura si occuperà della gestione agronomica sostenibile dei fertilizzanti rinnovabili prodotti a partire da liquami zootecnici e  fanghi utilizzando i metodi dell’agricoltura di precisione. Verrà messo a punto e applicato in diverse aziende un sistema di supporto alle decisioni (DSS) per la distribuzione a rateo variabile di queste matrici organiche basato sulla mappatura geolettrica dei suoli e sulla stima del vigore vegetativo mediante dati satellitari, la dinamica di mineralizzazione verrà studiata a livello di laboratorio e di campo.

Per iscriversi e seguire la giornata:  https://www.openinnovation.regione.lombardia.it/it/progetti-e-eventi/call-hub-ricerca-e-innovazione/evento-live-2020

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it; it@crea.gov.it; za@crea.gov.it