Aggregatore Risorse

null Anche il CREA nel seminario Presentazione prove sperimentali viticoltura e frutticoltura biologica della Fondazione Edmund Mach

Anche il CREA nel seminario Presentazione prove sperimentali viticoltura e frutticoltura biologica della Fondazione Edmund Mach

Alessandra Trinchera, ricercatrice del CREA Agricoltura e Ambiente, ha partecipato al seminario organizzato dalla Fondazione Edmund Mach con un intervento dedicato al progetto BIOFOF-WINE

Condividi

Alessandra Trinchera, ricercatrice del CREA Agricoltura e Ambiente, ha partecipato al seminario organizzato dalla Fondazione Edmund Mach con un intervento dedicato al progetto BIOFOSF-WINE, dal titolo Il progetto BIOFOSF-WINE: attività e contributo al nuovo decreto sugli LMR nei prodotti biologici. Il progetto ha l'obiettivo di verificare la contaminazioni da fosfiti nel vino biologico che, talvolta è da addurre ad alcuni coadiuvanti enologici e ai mezzi tecnici impiegati. 

I numerosi approfondimenti scientifici, dal 2016 ad oggi, effettuati dal CREA attraverso i progetti BIOFOSF (prodotti ortofrutticoli biologici) e BIOFOSF-WINE hanno fornito la base tecnico-scientifica per la revisione del DM n. 309, che di fatto amplia i limiti di ammissibilità di fosfonato nei prodotti bio, fissando il limite massimo di residui di acido fosfonico (sali dell’acido fosforoso), tutelando in questo modo non solo i produttori biologici da contaminazioni involontarie da mezzi tecnici, ma anche i consumatori, che potranno acquisire una maggiore fiducia verso gli operatori del settore.

PAGINA PRESENTAZIONE EVENTO

INTERVENTO DI ALESSANDRA TRINCHERA

SEMINARIO COMPLETO

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it