Aggregatore Risorse

null Giunge al 47° anno di attività la Rete delle prove varietali del frumento tenero

Giunge al 47° anno di attività la Rete delle prove varietali del frumento tenero

La Rete Nazionale delle prove sperimentali di frumento tenero continua e si rinnova con la gestione del CREA Centro di Ricerca per la Cerealicoltura e Colture Industriali. In una nota dell’Informatore Agrario (n° 28, 3 settembre 2020) si evince come dalla campagna agraria 2020-2021, la performance qualitativa e igienico-sanitaria delle varietà di frumento tenero verrà valutata dal CREA con lo scopo di fornire uno strumento importante di informazione e bussola per orientarsi nel panorama varietale attuale.

Condividi
Per informazioni contattare:  

daniela.pacifico@crea.gov.it