Aggregatore Risorse

null On line il Report sull'impatto dell'emergenza COVID 19 sulle abitudini alimentari

On line il Report sull'impatto dell'emergenza COVID 19 sulle abitudini alimentari

Sulla  pagina dell'Osservatorio Sulle Eccedenze, recuperi e sprechi alimentari è stato pubblicato il Report "L'impatto dell'emergenza COVD 19 sulle abitudini alimentari degli Italiani nel periodo della quarantena di Marzo-Aprile 2020".

Condividi
On line il Report sull'impatto dell'emergenza COVID 19 sulle abitudini alimentari

Sulla  pagina dell'Osservatorio Sulle Eccedenze, recuperi e sprechi alimentari è stato pubblicato il report "L'impatto dell'emergenza COVD 19 sulle abitudini alimentari degli Italiani nel periodo della quarantena di Marzo-Aprile 2020". 

Il Report è importante perché ci restituisce un quadro in cui le limitazioni imposte dalla quarantena non hanno avuto effetti totalmente negativi sulla alimentazione e sullo stile di vita del campione in esame.

Durante la quarantena, infatti, è aumentato il consumo di alimenti sani: verdura ( il 33%), frutta( il 29%), legumi ( il 26,5%), acqua (il 22%), olio extravergine d’oliva (il 21,5% ). Ma parallelamente, ben il 44,5% ha ammesso di aver mangiato più dolci e il 16% di aver bevuto più vino. Inoltre, gli intervistati hanno adottato abitudini ecosostenibili (fare la raccolta differenziata 86%, conservare e consumare alcuni alimenti acquistati in eccesso 83%, oppure mangiare tutto, inclusi gli avanzi 80%).

Per informazioni contattare:  

Laura.rossi@crea.gov.it