Aggregatore Risorse

null Il Sottosegretario del Mipaaf Gian Marco Centinaio in visita al CREA

Il Sottosegretario del Mipaaf Gian Marco Centinaio in visita al CREA

La ricerca del CREA è strategica per l’agroalimentare italiano

Condividi
da sinistra: Stefano Vaccari, Direttore Generale CREA, Gian Marco Centinaio, Sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, e Carlo Gaudio, Presidente CREA

Il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, sen. Gian Marco Centinaio, ha visitato la sede romana del CREA incontrando il Presidente e il Direttore Generale del CREA, Carlo Gaudio e Stefano Vaccari.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i risultati della ricerca del CREA, il principale Ente italiano di ricerca sull'agroalimentare, affrontando i temi di maggior interesse per lo sviluppo del settore agroalimentare.

È stata un’occasione per definire tre momenti di confronto sul territorio, previsti in autunno, focalizzati sul riso, i grani antichi e le tecniche del vino. Quest’ultimo si terrà in Oltrepo Pavese, mentre l’iniziativa sul riso a Vercelli e quella sui grani antichi a Fiorenzuola d’Arda in provincia di Piacenza. Inoltre, nell’ambito del Festival del Giornalismo alimentare in programma a Torino il prossimo 27 e 28 settembre, sarà presentato l’atlante “Le varietà di riso 2006-2021” donato al sottosegretario in occasione della sua visita.

Il lavoro del CREA - evidenzia il sottosegretario Centinaio - si dimostra ancora una volta fondamentale per innovare e quindi rendere più competitivo il comparto del Made in Italy agroalimentare, un contributo ancora più importante in questo momento storico in cui il paese e il settore devono affrontare le sfide del post pandemia”.

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it