Briciole di pane

Aggregatore Risorse

INNOVAR: AL VIA IL KICK OFF MEETING

Si è svolto a Belfast, Irlanda del Nord, il kick off meeting del progetto H2020 InnoVar, ospitato dai coordinatori del progetto AFBI, di cui il CREA, con il suo centro Difesa e Certificazione, è partner

Condividi

Si è svolto a Belfast, Irlanda del Nord, il kick off meeting del progetto H2020 InnoVar, ospitato dai coordinatori del progetto AFBI, di cui il CREA, con il suo centro Difesa e Certificazione, è partner.

InnoVar, grazie ad un approccio integrato che incorpora genomica, fenomica e “machine learning”, mira a potenziare e migliorare l’efficienza e la precisione delle prove per la registrazione di nuove varietà vegetali nel Catalogo europeo e dei successivi processi decisionali. I dati storici costituiranno la base di partenza del database, che sarà ampliato con i nuovi dati armonizzati, ottenuti da una serie di prove effettuate in tutta Europa. Il progetto, inizialmente, si concentra sul frumento per poi estenderne l’approccio ad altre colture.

Si tratta di un progetto di 4,5 anni, finanziato nell'ambito della chiamata Horizon 32020 SFS-29-2018. Il consorzio del progetto comprende 21 partner provenienti da tutta Europa.

I risultati e gli impatti del progetto includono:

  • sostenere l'introduzione di nuove varietà che sono “adatte allo scopo”, offrendo rese stabili e più elevate;

  • contribuire nella scelta di nuovi caratteri, da valutare nella pianta, che rispondano alle nuove sfide e richieste nei settori convenzionale e biologico;

  • aumentare il ritorno economico degli agricoltori;

  • sviluppare disegni sperimentali, metodi e strumenti per migliorare la performance delle prove di valutazione di nuove varietà per il loro profilo di sostenibilità;

  • sostenere le attività della rete di uffici d'esame delle varietà vegetali europee e nazionali;

  • aumentare le informazioni e raccomandazioni disponibili per gli agricoltori, relative alla performance delle varietà.

Per ulteriori informazioni relative al progetto InnoVar si prega di contattare:

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it; - dc@crea.gov.it