Briciole di pane

Aggregatore Risorse

Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici 2021: il CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari presenta un alveare digitale.

I ricercatori del CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari, Antonio Scarfone e Simone Bergonzoli, presenteranno un prototipo di arnia digitale per il monitoraggio delle api durante la Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici 2021, che si terrà nei giorni 24 e 25 settembre presso il Mercato Coperto di Frascati (RM)

Condividi
Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici 2021: il CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari presenta un alveare digitale.

Tipologia di evento: Workshop

Quando: venerdì 24 settembre 2021 - sabato 25 settembre 2021 - ore: 17:00

Dove: Mercato Coperto, Piazza del Mercato - Frascati (RM)

Per la dimostrazione della variazione delle condizioni interne, in un’arnia modello Dadant-Blatt sono stati montati cinque sensori di temperatura e quattro celle di carico per lo studio della variazione del peso. I dati, acquisiti a frequenza variabile, sono graficati in tempo reale sul monitor del PC per mostrare le variazioni di ciascun parametro.

Per l’acquisizione dei dati e la gestione dei relativi sensori sarà utilizzato il sistema Raspberry, con il quale si possono realizzare in maniera relativamente rapida e semplice piccoli dispositivi come sensori di luce, automatismi per il controllo della temperatura e dell’umidità e molti altri progetti che utilizzano sensori, attuatori e comunicazione con altri dispositivi. È abbinato un semplice ambiente di sviluppo integrato per la programmazione del microcontrollore.

La presentazione avverrà nell’ambito dell’edizione 2021 della Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici organizzata da Frascati Scienza, in programma il 24 settembre.

Quest’anno il nome del progetto ERN (European Researchers’ Night) firmato Frascati Scienza è LEAF, acronimo per heaL thE plAnet’s Future”, ovvero “Cura il futuro del pianeta”. 

Tutte le info sul sito www.frascatiscienza.it.

Per informazioni contattare:  

simone.bergonzoli@crea.gov.it