Aggregatore Risorse

Anche il CREA celebra la Giornata della ricerca italiana

Il CREA partecipa alla giornata della ricerca italiana istituita dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la Farnesina e il Ministero della Salute.

Condividi

Il CREA partecipa alla giornata della ricerca italiana istituita dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la Farnesina e il Ministero della Salute, nata con l'intento di valorizzare la ricerca made in Italy e il contributo dei ricercatori italiani alla scienza internazionale. 

Attraverso le sedi diplomatiche di 78 Paesi nel mondo il MAECI, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale promuove l’immagine dell’Italia che produce scienza e innovazione di qualità, grazie al coinvolgimento di illustri scienziati, ricercatori italiani, rappresentanti delle imprese tecnologiche nazionali, eccellenze che testimoniano l’autorevolezza del sistema della ricerca e dell’innovazione italiano.   

La data individuata per le celebrazioni è il 15 aprile, anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, a cui è anche dedicato l’anno 2019 poiché ricorre il 500° anniversario della sua morte.

Di seguito la dichiarazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it