CREA - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria

Hero home page

Abbiamo il gusto dell’innovazione

Siamo il più importante Ente italiano di ricerca sull’agroalimentare. Ogni giorno mettiamo in campo tutte le forze per accrescere la produttività e la competitività del comparto e per garantire la massima tutela del nostro territorio.

12

CENTRI DI RICERCA

1500

RICERCATORI E TECNICI

387

PROGETTI DI RICERCA IN CORSO (AL 1 SETTEMBRE 2020)

66

AZIENDE AGRICOLE SPERIMENTALI

Box Dedicato A HomePage

Menù di navigazione

school
Scuola
school
Impresa
school
Cittadino

Aggregatore Risorse

In primo piano

Elezione CdA CREA: al via le candidature per il componente interno eletto da Ricercatori e Tecnologi

Elezione CdA CREA: al via le candidature per il componente interno eletto da Ricercatori e Tecnologi

Sono aperte le candidature in vista delle elezioni del componente interno del Consiglio di Amministrazione del CREA

Aggregatore Risorse

Acquacoltura sostenibile: nel progetto Perilbio, testato dal CREA sull'isola di Capraia il primo impianto sperimentale in reti di rame in un'azienda commerciale

Fabrizio Capoccioni, ricercatore del CREA Zootecnia e Acquacoltura è il responsabile del progetto Perilbio", che prevede, in collaborazione con la so...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Il CREA al “Pastaria Festival 2020”

Il 25 settembre, il CREA parteciperà al Convegno Internazionale: "Qualità e processo nella produzione di pasta secca: dai grani all'informazione in e...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Elezione CdA CREA: al via le candidature per il componente interno eletto da Ricercatori e Tecnologi

Sono aperte le candidature in vista delle elezioni del componente interno del Consiglio di Amministrazione del CREA

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Aggregatore Risorse

BIOECONOMIA: DAGLI SCARTI DI PATATA E RUCOLA NUOVI FORMULATI CONTRO FUNGHI E PATOGENI DEI CEREALI

Al via il progetto CREA SUSINCER che coniuga sostenibilità ambientale ed economica 

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

MORIA DEL KIWI: IL CREA IN REGIONE LAZIO

IL SOTTOSEGRETARIO L'ABBATE: FONDAMENTALE IL RUOLO DELLA RICERCA

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

CreaCalendar

Aggregatore Risorse

Il CREA nella task force nazionale per contrastare la diffusione della moria dei kiwi

Il Lazio è la regione più colpita dalla moria del kiwi. Per capire come muoversi per assicurare un futuro al settore la regione ha organizzato un incontro a cui hanno partecipato il CREA e il sottosegretario Mipaaf, Giuseppe L'Abbate.

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Il CREA sul Tg1: dal miglioramento genetico pomodori più resistenti ai patogeni, ai cambiamenti climatici e più ricchi di vitamina C

Il Tg1 Economia ha dedicato un servizio a uno studio in corso, realizzato dal CREA Orticoltura e Florovivaismo nell’ambito del progetto HORIZON 2020 – BRESOV, che si propone di identificare nuove varianti genetiche responsabili delle caratteristiche di lunga conservazione nelle tipologie di pomodoro “da serbo”, in grado di resistere all’attacco di malattie e adattarsi a condizioni di coltivazione in zone con scarsa disponibilità di acqua.

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

La Governance

Carta Europea dei Ricercatori

Carta Europea dei Ricercatori

La Carta Europea per i Ricercatori è un insieme di principi generali e requisiti che riguardano i ruoli, le responsabilità e le prerogative dei ricercatori e dei loro datori di lavoro o degli Enti finanziatori della ricerca.

LEGGI DI PIU'  arrow_right_alt

Banner home INDIRE

banner Indire

Anche il CREA contribuisce al portale INDIRE (MIUR) per la scuola. Vieni a scoprire il nuovo racconto della nostra ricerca su agricoltura, alimentazione, ambiente.

I nostri partner