Aggregatore Risorse

Giornata mondiale olivo, in arrivo le varietà d'alta quota

Condividi
Giornata mondiale olivo, in arrivo le varietà d'alta quota

Coltivare un uliveto a 1200 metri di altitudine in barba agli effetti dei cambiamenti climatici, garantendo un olio di qualità altissima, con parametri nutrizionali migliorati proprio dall'alta quota. E' il progetto Regeroli (2018-2022) avviato grazie ad una convenzione tra il Parco nazionale della Sila, il Centro di Ricerca Crea-Olivicoltura, frutticoltura e agrumicoltura e l'Azienda Regionale per lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese.

Articolo realizzato da Ansa il 26 novembre

Documenti allegati

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it