Aggregatore Risorse

Il CREA su "Starbene": il contributo dell'acquacoltura biologica alla sostenibilità ambientale

Fabrizio Capoccioni, ricercatore del CREA Zootecnia e Acquacoltura, intervistato dalla rivista "Starbene", spiega che la diffusione e lo sviluppo dell'acquacoltura biologica può contribuire a ridurre sensibilmente l'impatto ambientale degli allevamenti e a migliorare la cura del benessere animale.

Condividi
Il CREA su

LEGGI L'ARTICOLO IN ALLEGATO 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it