Menù di navigazione

Menù di navigazione

Amministrazione trasparente

Briciole di pane

Accesso documentale

Accesso documentale


Accesso agli atti ex L. n. 241/1990, artt. 22 e ss.


L’accesso documentale ai sensi degli art. 22 e ss della legge 241/1990 può essere esercitato da chiunque abbia un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento oggetto dell’istanza.

 

Per l’istanza di accesso documentale potrà essere utilizzato il Modulo istanza accesso documentale (MOD. A) predisposto dal CREA, da inviarsi unitamente alla copia di un documento d'identità in corso di validità.
 

MODALITÀ DI INVIO DELLA RICHIESTA DI ACCESSO DOCUMENTALE

tramite

  • E-mail all'indirizzo, reperibile sul sito istituzionale dell'Ente, dell'Ufficio dell'Amministrazione centrale / Centro che detiene i dati, i documenti o le informazioni o all'indirizzo dell’Ufficio relazioni con il Pubblico (URP): urp@crea.gov.it
  • PEC all'indirizzo crea@pec.crea.gov.it (in caso di trasmissione all'Ufficio dell’Amministrazione centrale) / all'indirizzo PEC del Centro che detiene i dati, i documenti o le informazioni (in caso di trasmissione al Centroo all'indirizzo crea@pec.crea.gov.it (in caso di trasmissione all’URP)
  • Posta ordinaria mediante raccomandata A/R
  • Consegna a mano al competente Ufficio Protocollo del CREA
  • Fax al numero 06 47836452 (in caso di trasmissione all'Ufficio dell’Amministrazione centrale)/ai rispettivi numeri di fax dei Centri reperibili sul sito dell’Ente (in caso di trasmissione al Centroo al numero 06 47836452 (in caso di trasmissione all’URP)
     

 

DESTINATARIO DELLA RICHIESTA
DI ACCESSO DOCUMENTALE

Ufficio dell'Amministrazione centrale / Centro che detiene i documenti 

o in alternativa

Ufficio relazioni con il pubblico (URP)
CREA – Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria
Via Po, 14
00198 ROMA - RM

 

Al richiedente è sempre riconosciuta la possibilità di attivare, avverso la decisione dell'amministrazione la tutela giurisdizionale davanti al giudice amministrativo (Tribunale amministrativo regionale), ai sensi dell'art. 116 del Codice del processo amministrativo (D. Lgs. n. 104/2010).

Page update Accesso documentale

Ultimo aggiornamento: 03 apr 2019

Per informazioni contattare: responsabile.trasparenza@crea.gov.it