Asset Publisher

Il Progetto Horizon AgroBRIDGES al Master in Diritto dei Mercati Agroalimentari dell’Università di Torino

Il prossimo 12 maggio in occasione del workshop organizzato nell’ambito del Master Universitario in Diritto dei Mercati Agroalimentari dell’Università di Torino il CREA avrà l’opportunità di riferire i primi risultati del progetto Horizon 2020 AgroBRIDGES, anche in relazione a sistemi di distribuzione basati sui mercati rionali.

Condividi
Il Progetto Horizon AgroBRIDGES al Master in Diritto dei Mercati Agroalimentari dell’Università di Torino

Tipologia di evento: Convegno

Quando: giovedì 12 maggio 2022 - ore: 15:00

Dove: Campus Luigi Einaudi – Aula Magna, Lungo Dora Siena 100/A Torino. l'evento sarà anche online.

Il Progetto AgroBRIDGES ha individuato una serie di modelli di business e marketing basati sulla Filiera Corta Agroalimentare, tra cui anche la vendita presso i marcati rionali, grazie a una metodologia partecipata che ha visto il coinvolgimento di oltre 400 agricoltori e altri soggetti del settore agroalimentare in 24 eventi on-line condotti in 12 reti regionali europee. Attualmente il progetto sta realizzando 12 tools tra cui uno strumento che permette al produttore di valutare il miglior modello di business di filiera corta per la vendita del proprio prodotto considerandone aspetti di sostenibilità ambientale, economia e sociale.

 

Il CREA è partner del progetto agroBRIDGES con due Centri di Ricerca: “Politiche e Bioeconomia” e “Alimenti e Nutrizione”. Il Progetto mira a creare connessioni tra produttori e consumatori, fornendo agli agricoltori conoscenze pratiche e supporto per riequilibrare la loro posizione nel mercato attraverso nuovi modelli di business e marketing basati sulla Filiera Corta Agroalimentare. Il progetto ha ricevuto finanziamenti dal Programma di Ricerca e Innovazione Horizon 2020 dell'Unione europea nell'ambito del Grant Agreement N ° 101000788. Ulteriori dettagli sul progetto agroBRIDGES https://www.agrobridges.eu/.

Per l'iscrizione scrivere a agroalimentare@unito.it