Hero home page

Abbiamo il gusto dell’innovazione

Siamo il più importante Ente italiano di ricerca sull’agroalimentare. Ogni giorno mettiamo in campo tutte le forze per accrescere la produttività e la competitività del comparto e per garantire la massima tutela del nostro territorio.

12

CENTRI DI RICERCA

1900

RICERCATORI E TECNICI

316

PROGETTI DI RICERCA IN CORSO (AL 31 LUGLIO)

66

AZIENDE AGRICOLE SPERIMENTALI

Box Dedicato A HomePage

Menù di navigazione

school
Scuola
school
Impresa
school
Cittadino

Aggregatore Risorse

In primo piano

Prevenzione, ricerca e investimenti. Così si ferma la malattia delle vigne

Prevenzione, ricerca e investimenti. Così si ferma la malattia delle vigne

Riccardo Velasco, Direttore di Viticoltura e Enologia, e Elisa Angelini, ricercatrice di Viticoltura e Enologia, intervistati da La Stampa sulla flavescenza dorata.

Aggregatore Risorse

7a Conferenza mondiale sui gas serra in zootecnia

Dal 4 al 10 agosto si riuniscono in Brasile gli scienziati che si occupano di emissioni di gas ad effetto serra dagli allevamenti zootecnici. Il...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Il CREA al convegno “Valorizzazione dei prodotti tipici locali. Olio e prodotti da forno”

Il 1° agosto il CREA Cerealicoltura e Colture Industriali parteciperà al convegno “Valorizzazione dei prodotti tipici locali. Olio e prodotti da...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Il CREA presenta i primi risultati del progetto "INFOCHAR"

Il 26 luglio, il CREA Zootecnia e Acquacoltura organizza la giornata 'Campo aperto sul progetto INFOCHAR' presso la cascina Baroncina. Nell'occa...
LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Aggregatore Risorse

Pubblicato su “Plants” il primo studio sulla diversità genetica di 30 frumenti storici siciliani

E’ stato pubblicato sulla rivista “PLANTS” il primo studio sulla caratterizzazione genetica e morfo-qualitativa della collezione di germoplasma di "grani antichi" siciliani, comprendente 27 popolazioni locali di grano duro, 1 di frumento tenero e 2 varietà storiche di grano duro. Allo studio ha partecipato attivamente il CREA, con i suoi 2 Centri di ricerca Difesa e Certificazione e Cerealicoltura e Colture Industriali.

TUTTI I COMUNICATI arrow_right_alt

AGRUMI ITALIANI: DALLA RICERCA DEL CREA UN INNOVATIVO ESTRATTO BENEFICO

Pubblicato lo studio CREA sulla rivista internazionale Journal of Cellular Physiology

TUTTI I COMUNICATI arrow_right_alt

CreaCalendar

Aggregatore Risorse

Costruire un domani migliore: il sogno e la determinazione di Loredana

Loredana Canfora, ricercatrice del CREA Agricoltura e Ambiente, racconta in un'intervista il progetto EXCALIBUR

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

Pubblicato su “Plants” il primo studio sulla diversità genetica di 30 frumenti storici siciliani

E’ stato pubblicato sulla rivista “PLANTS” il primo studio sulla caratterizzazione genetica e morfo-qualitativa della collezione di germoplasma di "grani antichi" siciliani e comprendente 27 varietà di grano duro, 1 di frumento tenero e 2 varietà storiche di grano duro

LEGGI DI PIU' arrow_right_alt

La Governance

Carta Europea dei Ricercatori

Carta Europea dei Ricercatori

La Carta Europea per i Ricercatori è un insieme di principi generali e requisiti che riguardano i ruoli, le responsabilità e le prerogative dei ricercatori e dei loro datori di lavoro o degli Enti finanziatori della ricerca.

LEGGI DI PIU'  arrow_right_alt

I nostri partner