Aggregatore Risorse

L'impegno del CREA per la selezione di nuove varietà e la coltivazione libera di uva apirena italiana

Riccardo Velasco, direttore del CREA Viticoltura ed Enologia, parla del progetto NUVAUT, che ha l’obiettivo di testare e selezionare cento nuove varietà di uve senza semi, che potranno essere coltivate liberamente dai viticoltori italiani senza pagare costose royalties per acquistare le licenze. 

Condividi

LEGGI L'ARTICOLO IN ALLEGATO 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it