Aggregatore Risorse

Ricerca CREA: in zootecnia possibile la fecondazione con sesso prestabilito

Vittoria Lucia Barile, ricercatrice del CREA Zootecnia e Acquacoltura, intervistata da “Agronotizie”, spiega che con la citometria a flusso è possibile determinare il sesso dei bovini, selezionando i cromosomi degli spermatozoi (sex sperming).

Condividi
Ricerca CREA: in zootecnia possibile la fecondazione con sesso prestabilito

LEGGI L'ARTICOLO IN ALLEGATO

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it