Aggregatore Risorse

Ricerca sul vino, il Direttore Generale CREA, Stefano Vaccari: "E' urgente avere la possibilità di sperimentare le TEA in campo"

Il Direttore Generale del CREA, Stefano Vaccari, intervenuto nel corso del webinar “Nuovi modelli di viticoltura alla luce delle moderne tecnologie genetiche e delle politiche europee”, organizzato da Alleanza Cooperative, ha dichiarato che è necessario poter sperimentare in campo le nuove varietà vitivinicole resistenti ai cambiamenti climatici, ottenute con le TEA e, se il Parlamento approverà la proposta di legge a cui il CREA ha lavorato, basteranno due mesi per ricevere le autorizzazioni e i certificati, anticipando la Ue. Oggi, infatti, gli elementi ricavati con il genome editing  hanno la stessa legislazione degli Ogm ed è vietato fare in ricerca in campo.

Condividi
Ricerca sul vino, il Direttore Generale CREA, Stefano Vaccari:

LEGGI LA RASSEGNA STAMPA E WEB IN ALLEGATO

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it