Briciole di pane

Accoglienza di cittadini di Paesi terzi a fini di ricerca scientifica per un periodo superiore a tre mesi (art. 27 ter del Dlgs n. 286/1998)

Accoglienza di cittadini di Paesi terzi a fini di ricerca scientifica per un periodo superiore a tre mesi (art. 27 ter del Dlgs n. 286/1998)

Il CREA in data 13/04/2015 è stato accreditato presso il MIUR tra gli Enti pubblici e privati di ricerca che, previa selezione, possono accogliere, per un periodo superiore a tre mesi, cittadini di Paesi terzi (ricercatori), ai fini della realizzazione di progetti di ricerca.

A tal fine, in base alla normativa vigente, è necessario sottoscrivere una Convenzione di Accoglienza che ha valore per l’intera durata del progetto di ricerca e deve essere rinnovata in caso di proroga del progetto stesso. Per maggiori informazioni è possibile consultare le Linee guida per l’accoglienza di cittadini di Paesi terzia fini di ricerca scientifica per un periodo superiore a tre mesi (art. 27 ter del Dlgs n. 286/1998) del CREA, approvate con Decreto n. 556/D.G. del 22.06.2015.