Asset Publisher

Cimice asiatica, via libera della Conferenza Stato-Regioni al metodo di lotta biologica messo a punto dal CREA

Ci sono voluti due anni di lavoro e di ricerca per ottenere il via libera alla vespa samurai, antagonista della cimice asiatica, che darà avvio a quel riequilibrio ecologico necessario per ridare fiato alla frutticoltura italiana. Lo dichiara il direttore del Crea Difesa e Certificazione, Pio Federico Roversi, da sempre in prima linea nella lotta all'insetto killer, commentando il parere favorevole dei ministeri Politiche agricole e Salute con la Conferenza Stato-Regioni-Province autonome, al decreto dell'Ambiente che rende di nuovo possibile anche in Italia interventi di lotta biologica con antagonisti naturali di insetti alieni.

Condividi

LEGGI LA RASSEGNA IN ALLEGATO

Guarda il video

https://youtu.be/wEe2VbuxXJU 

Per informazioni contattare:  

stampa@crea.gov.it